Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Progetti

Transmedia Storytelling

La “narrazione transmediale“, come scrive Giorgia Pasteris nel suo articolo, è: ” Una forma narrativa che, muovendosi attraverso diversi tipi di media, contribuisce a perfezionare ed integrare l’esperienza dell’utente con nuove e distinte informazioni. Ogni medium, veicolando nuove e distinte informazioni, contribuisce allo sviluppo della storia e alla comprensione del mondo narrato. In questo modo […]

Dear Data, Dipendenza dai cellulari

Questo Dear Data rappresenta la mia settimana di dipendenza dal cellulare, ho deciso di dividere il grafico per luoghi: casa, mentre cammino, nel bagno, in università e altri posti. Indagare sulle azioni che faccio più spesso, le chiamate, i social, l’ora, il meteo e ascoltare musica. Francesco Cati

Dear Data

A fine novembre il Museum of Modern Art (MoMA) di New York ha acquisito nella sua collezione permanente 104 cartoline che le designer Giorgia Lupi e Stefanie Posavec si sono spedite da un lato all’altro dell’oceano Atlantico, tra settembre 2014 e settembre 2015. Le cartoline fanno parte di un progetto artistico che si chiama Dear […]

Dear Data: a week of music

 Ho voluto rappresentare ogni giorno della settimana di Antonio attraverso un pezzo di pentagramma. Ogni spazio corrisponde ad una fascia oraria. Nelle ultime tre fasce orarie, nei giorni che vanno da Uno a Quattro, possiamo notare una ripetizione di generi e di non volontarietà di ascolto dovuta al fatto che Antonio lavori. Invece, per quanto […]

Transmedia Storytelling

La “narrazione transmediale“, come scrive Giorgia Pasteris nel suo articolo, è: ” Una forma narrativa che, muovendosi attraverso diversi tipi di media, contribuisce a perfezionare ed integrare l’esperienza dell’utente con nuove e distinte informazioni. Ogni medium, veicolando nuove e distinte informazioni, contribuisce allo sviluppo della storia e alla comprensione del mondo narrato. In questo modo […]

Dear Data, Dipendenza dai cellulari

Questo Dear Data rappresenta la mia settimana di dipendenza dal cellulare, ho deciso di dividere il grafico per luoghi: casa, mentre cammino, nel bagno, in università e altri posti. Indagare sulle azioni che faccio più spesso, le chiamate, i social, l’ora, il meteo e ascoltare musica. Francesco Cati

Dear Data: una settimana di ansie in vista della laurea

Il mio Dear Data rappresenta le mie ansie relative alla laurea, divise per categoria e intensità. Ho svolto questo lavoro nel periodo dal 23 ottobre al 30 ottobre. Il mio lavoro è collegato a quello di Chiara Pappalardo, con la quale condivido questo periodo d’ansia. https://wordpress.com/view/isaacstoriesunito.wordpress.com Barbara Buffa

Dear Data: una settimana di ansie in vista della laurea

Il mio Dear Data rappresenta le mie ansie relative alla laurea, divise per categoria e intensità. Ho svolto questo lavoro nel periodo dal 23 ottobre al 30 ottobre, in relazione a quello di Barbara Buffa, anche lei laureanda nella sessione di novembre, che vive le mie stesse sensazioni. http://isaacstoriesunito.wordpress.com/2019/10/31/dear-data-una-settimana-di-ansie-in-vista-della-laurea-2/ Chiara Pappalardo

Dear Data – a week of music

DEAR DATA – GUSTI MUSICALI Classificazione della musica ascoltata nella settimana compresa tra il 18 e il 24 ottobre. Nell’immagine troverete una legenda che contiene tutte le informazioni relative ai canoni che ho utilizzato per classificare la musica. In questa settimana ho trovato conferme a delle ipotesi iniziali. Amo soprattutto la musica rock nel trentennio […]

Linkedin: come un semplice click può trasformarsi in lavoro

Linkedin, piattaforma nata nell’ormai lontano 2003, è la rete professionale più grande del mondo. Nacque con l’obiettivo di collegare più persone all’interno di una piattaforma web alla quale potessero accedere professionisti di ogni ambito e settore. Linkedin non si limita a essere una rete di relazioni, in esso è possibile inserire il proprio curriculum vitae, […]