Un laboratorio di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei. Uno spazio dove produrre, giocare e imparare insieme, che offre servizi per la creazione e fruizione di contenuti e al contempo rafforza identità e coesione sociale.
Un luogo aperto e accogliente dove entrare in contatto con la tecnologia e gli strumenti della comunicazione per accrescere consapevolezza, competenza e autodeterminazione.

Dear Data: Indecisioni

Per fare un diagramma “Dear Data“ abbiamo scelto Indecisioni come tema. Questa tema era interessante per noi perché abbiamo voluto osservare quando e perché siamo indecisi. Quale sono i fonti per le nostre indecisioni? Abbiamo segnato ogni momento d’indecisione della settimana. Per questo abbiamo usato due design die Giorgia Lupi e Stefani Posavec grazie ai quali abbiamo potuto visualizzare tutti i nostri dubbi in un modo artistico.

Il lavoro del mio compagno trovate qui.

di Conrad Rethfeld

Related articles

Textons & scriptons

Aarseth, all’interno di “Cybertext” analizza  la possibilità dell’esistenza di un tipo di letteratura con vita indipendente rispetto al medium da cui è veicolata, cioè il libro. Per analizzare questo tipo di testi, ci sono perciò, due categorie da ricordare: i textons e gli scriptons. I textons sono elementi testuali che osservano regole precise e sono presenti in numero determinato. Gli scriptons, […]

DAST

https://www.instagram.com/story.dast/?hl=it Danza, Arte, Strada, Tempo. Tutte con la lettera maiuscola, tutte compresenti e compenetranti in un progetto che mescola danza, arte urbana e video-arte. Crediamo che le declinazioni dello spazio visuale non debbano limitarsi all’indicalitàe alla superficie ma che possano nascondere, nei lembi dei loro mutevoli strati di significato, ingorghi di parole e panorami narrativi. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *