Associazione di promozione sociale

La nostra storia

Miranda APS è un’associazione di promozione sociale fondata nel 2016 che fa dell’enogastronomia e della convivialità gli strumenti per rinsaldare i legami tra le generazioni e il territorio. L’associazione nasce dall’esperienza del Festival Internazionale del Bagnet Verd: una manifestazione di strada fortemente orientata al coinvolgimento attivo del pubblico. Nato nel 2014 come progetto di valorizzazione e promozione territoriale, l’evento é giunto ormai alla sua undicesima edizione.

La vocazione di Miranda è quella di creare situazioni pensate per accogliere la partecipazione e avere un impatto sociale. La petanque è una specialità di gioco delle bocce diffusa in Francia e che da poco ha conquistato il territorio italiano, distinta dal classico gioco di bocce per la sua potenzialità aggregativa intragenerazionale e interculturale.

Miranda è anche attiva a livello nazionale con ThePaperLab, laboratorio permanente di fabbricazione a controllo numerico per lo sviluppo di materiali editoriali interattivi, sia multimediali, sia cartacei.  I supporti per la narrazione interattiva di The Paper Lab sono costruiti con un approccio co-creativo e di economia circolare e applicati alle esigenze di comunicazione del quotidiano: l’educazione dei figli, il recupero delle storie familiari e del territorio, il divertimento, l’apprendimento e l’utilizzo di tecnologie professionali e professionalizzanti.

Miranda APS costruisce collaborazioni orizzontali con figure di riferimento, ciascuna coinvolta sulla base di peculiari competenze specifiche nella compagine di attività che vogliono promuovere l’innovazione e la connessione sociale.

DICEMBRE 2019

Mostra AURORALAB: Società, economia, eredità industriale e fragilità del presente del quartiere di Aurora.:

The paper Lab collabora con i ricercatori Auroralab del  Politecnico di Torino per la creazione di 5 tavole infografiche che presentino i dati statistici raccolti durante la azione di ricerca sul campo del nuovo laboratorio per lo sviluppo territoriale.Le tavole faranno parte dell’allestimento per la mattinata di presentazione della nuova sede di Auroralab e verranno poi messe in mostra in Osteria per tutto il mese di Gennaio 2020.
Società, economia, eredità industriale e fragilità del presente del quartiere di Aurora.

Amatidati

In collaborazione con gli studenti del corso di Interactive Storytelling and Art (Università di Torino) si è allestita la mostra AmatiDati presso l’Osteria del Fortino.
L’evento è la parte conclusiva di un progetto ispirato all’opera Dear Data (Giorgia Lupi e Stepanie Posavic), rinomate info designers.
Si propone un metodo innovativo di rappresentazione
infografica dedicata alla sfera emozionale, branca ancora in sviluppo del settoredella data science.

NOVEMBRE 2019

L’Osteria è tra “i Cento”

A due anni esatti dall’apertura L’Osteria di Miranda viene selezionata
tra i cento migliori ristoranti della città dalla “Guida dei Cento 2020”. Siamo una
delle migliori piole della città. Unica bocciofila e unico circolo a potersi fregiare di questo riconoscimento.

In the Classroom: il digitale come metodologia e processo didattico

In collaborazione con l’Associazione Forum del Libro nell’aula magna dell’Istituto Avogadro The Paper Lab Tiene una lezione sul tema: “Come impiegare le piattaforme digitali in continuità con
l’aula, in modo da recuperare e potenziare la dimensione narrativa del digital storytelling
favorendo un circolo virtuoso di argomentazione, letture tra pari, produzione di contenuti.”

OTTOBRE 2019
AGOSTO 2019

Convenzione con l’Università degli Studi di Torino.

Convenzione con l’Università degli Studi di Torino: L’associazione sigla una convenzione
triennale per il Job Placement 2019-2022. Partono quindi i primi 4 progetti formativi
con gli studenti del corso di Interactive Storytelling and Art dell’Università di Torino che
si susseguiranno fino al marzo 2020

Matera Summer School

Grazie alla presentazione del progetto BocciAbili l’associazione
é selezionata per partecipare alla Summer School di Matera, organizzata dall’Associazione
Progetto Rena, laboratorio di protagonismo civico finalizzato alla sperimentazione
di politiche innovative, collaborative e trasparenti.

LUGLIO 2019

Gioco da tavolo LogicLandia

Una volontaria del The Paper Lab realizza la prima versione
di un nuovo gioco da tavolo temporaneamente denominato Logic Landia, come evoluzione di uno dei supporti utilizzati durante i corsi di Interactive Storytelling and Art.
Il gioco è volto allo sviluppo di capacità dialettiche e pensiero critico.

African&motion

In collaborazione con l’AICS (Associazione Italiana Cultura e Sport), si è
creato un evento sociale utile per conoscere la cultura e le tradizioni africane. L’incontro
si ramifica in laboratori di danza, cene etniche e racconti di esperienze di vita.

GIUGNO 2019

Laboratorio di costruzione di Corone e Spade al Borgo Medievale

Attività svolta presso il mercatino del Borgo Medievale per una dimostrazione gratuita sull’uso della macchina da taglio e un Laboratorio di costruzione di Corone e Spade progettate in virtù di un accordo con la cooperativa Teatrum Sabaudiae, che gestisce le visite guidate e le attività
didattiche del Museo del Borgo Medievale

Cartelline interattive cartacee per INSIDE

La cooperativa Arcobaleno, da anni socialmente
attiva in ambiti fondamentali come quelli che concernono la disabilità, i minori e
la salute mentale, commissiona la realizzazione di cinquanta cartelle interattive di carta
finalizzate alla presentazione dei servizi INSIDE per la gestione documentale

Presentazione applicazione MatiTò:

L’applicazione MatiTò, sviluppata e finalizzata durante
il corso tenuto con gli studenti dell’Istituto d’Arte Passoni (Torino), viene presentata
nel Salone d’Onore di Palazzo Madama.

Distributore Automatico di Poesia alla libreria Gogol (Milano):

L’installazione DAP 1.8
verrà esposta alla libreria Gogol di Milano, in occasione della settimana letteraria “Poesia
al cubo”. Il DAP sarà parte della scenografia della libreria fino alla fine del mese di ottobre.

I Villani – piccola rassegna di cinema e di buon gusto:

All’interno della “piccola rassegna
di cinema e di buon gusto”, proiezioni itineranti che hanno come tema centrale il cibo, si
è organizzata una cena durante la quale gli appassionati di cinema ed enogastronomia
hanno potuto assistere alla trasmissione del film “I Villani”, di D. De Michele.

DAP al programma televisivo SLAM!

Inizio di un’attività di supporto logistico, organizzativo,
di creatività e produzione per finalizzare il progetto DAP (Distributore Automatico di
Poesia, edizione 1.7). L’installazione, frutto di un progetto già da tempo avviato dall’Associazione
Miranda, ha costituito parte della scenografia del programma SLAM! ed è stata
utilizzata per selezionare i poeti che si sono esibiti durante le quattro puntate andate in
onda su Zelig Channel.